Mag 01

Firma digitale e Linux

È tempo di quarantena e quindi per occupare il tempo, come tutti, sto facendo cose che ho sempre rimandato di giorno in giorno. In questi giorno ho deciso di attivare lo SPID attraverso InfoCert che è già il mio provider … Continua a leggere

Mar 16

[Tutorial] Mac:Impossibile aprire l’app perché Apple non può verificare la presenza di malware

By Source (WP:NFCC#4), Fair use, https://en.wikipedia.org/w/index.php?curid=47016377

Spesso capita di dover installare un’app scaricata dal sito di uno sviluppatore indipendente, al di fuori del Mac App Store. Nella maggior parte di questi casi il sistema operativo blocca l’installazione perché non può verificare l’attendibilità dell’app. Potrebbe interessarti anche: … Continua a leggere

Gen 21

[Tutorial] Linux: Convertire file Opus in mp3 e non solo

Opus è un formato audio che sta prendendo sempre più piede per molte sue qualità. Non mi vergogno a dire che ho scoperto questa estensione giocando con le clip audio di WhatsApp che vengono registrate proprio in questo modo. Potrebbe … Continua a leggere

Nov 04

[Tutorial] Linux: Come risolvere l’errore Impossibile aprire / su.

Mi è capitato sul mio portatile con installato Devuan Linux come sistema operativo di non riuscire ad accedere alla condivisione samba del decoder (un Vu Plus 2 duo).

Dal gestore di file appena sceglievo Esplora la rete il sistema rispondeva con l’errore “Impossibile aprire < < / su >> La posizione non è supportata.” Continua a leggere

Ott 31

[Tutorial] WordPress: Briefly unavailable for scheduled maintenance. Check back in a minute. Come risolvere?

Dopo aver fatto un aggiornamento dei plugin di Wordpress può capitare di ritrovarsi il proprio blog bloccato con una pagina di cortesia recitante “Briefly unavailable for scheduled maintenance. Check back in a minute.”

Non è il caso di spaventarci e la situazione è risolvibile in pochi click. Iniziamo però con il capire a cosa serve questa pagina: nel momento in cui aggiorniamo un plugin (o lo stesso core di Wordpress) il sito viene temporaneamente oscurato per consentire l’update dei componenti e ai visitatori viene somministrata questa pagina di cortesia che invita a riprovare a collegarsi qualche minuto più tardi. Generalmente non ci accorgiamo nemmeno di questo passaggio perchè gli aggiornamenti durano pochi secondi, la pagina si rimuove automaticamente e il sito ricomincia a funzionare. Continua a leggere