AKLab.org

Since 2006

ricarica

[FLASH]: Il Codacons contro le nuove ricariche TIM, Vodafone e Wind

Non ne ho dato notizia ma ormai lo saprete tutti: anche Wind si è adeguata al cartello Vodafone – TIM per le ricariche a valore aggiunto.(quelle da 4+1 e 9+1 per intenderci).
Il Codacons si muove!

, , , , , ,

[FLASH]: Vodafone modifica anche la ricarica da 10€!

Vodafone copia TIM anche sul taglio da 10€. Non poteva essere altrimenti conoscendo la voracità del marchio rosso: ecco la Giga Ricarica da 10€!

, , , , , , , ,

[FLASH]: Vodafone copia TIM con la ricarica da 4€+1

Vodafone è famosa per la qualità della sua rete ma, forse, lo è ancora di più per il vizietto di rimodulare le offerte. Caratteristica geneticamente presente anche nei cugini di Ho.Mobile.

Devo dire che questa mossa me la sarei aspettata prima: trovavo infatti strano che dopo la genialata delle ricariche da 4+1 e da 9+1 di TIM in Vodafone non avessero ancora copiato questo nuovo format che di fatto ha reintrodotto il costo di ricarica.

, , , , , , , , ,

[FLASH]: TIM cambia la ricarica da 10€

Dopo circa 10 anni dall’abolizione per legge del costo di ricarica TIM ha trovato il modo di applicarlo nuovamente. Come? Semplicemente modificando la tipologia di ricarica! Come già da qualche settimana avviene per le ricariche da 5€ (che praticamente ne valgono 4) dal 26 maggio ci sarà la trasformazione della ricarica da 10€. Potrebbe interessarti […]

, , , ,

Ricariche PostePay: ennesimo cambiamento.

Se da mercoledì il vostro tabaccaio/ricevitore/edicolante di fiducia non farà più ricariche postepay o se per farla ci metterà molto più tempo non prendetevela con lui. Come già detto in questo post Sisal ha dovuto adeguarsi alle nuove normative in materia di carte prepagate, antiriciclaggio e via dicendo: inizialmente con un sistema spartano (la compilazione […]

, , , , , , , , ,

Ricariche PostePay: cosa cambia da oggi

Da oggi probabilmente il vostro tabaccaio, ricevitore o edicolante di fiducia non vi farà più la ricarica postepay dicendo che il servizio non è disponibile e non saprà indicarvi una data di riattivazione dello stesso invitandovi ad andare in posta.

Perchè?

E’ molto semplice: con la nuova normativa antiriciclaggio (decreto legislativo 25 maggio 2017, n.90) si chiede ai soggetti che erogano questo servizio di compilare una scheda identificativa del cliente.

, , , , , , , ,

Previous Posts