AKLab.org

Since 2006

privacy

[Bufale]: Facebook, lo Statuto di Roma e UCC 1-308-1308-103

Non dimenticate che domani inizia la nuova regola di Facebook su cui possono usare le vostre foto. Non dimenticare che la scadenza è oggi!!! Può essere usata in cause legali contro di te. Tutto ciò che hai pubblicato sarà pubblico, anche i messaggi cancellati o le foto proibiti a partire da oggi. Una semplice copia-e-fit non costa nulla, la prevenzione è meglio che curare.

Non do a Facebook o alle entità relative a Facebook o Facebook il permesso di usare foto, informazioni, post o pubblicazioni precedenti e future. Con questa dichiarazione vi avviso Facebook che è rigorosamente vietato pubblicare, copiare, diffondere o qualsiasi altra azione contro il gruppo sulla base di questo gruppo e / o dei suoi contenuti. Il contenuto di questo gruppo è informazioni private e riservate. La violazione della privacy può essere punibile con la legge (UCC 1-308-1308-103) e lo statuto di Roma.

Commento: Facebook ora è un’entità pubblica. Tutti i membri devono pubblicare una nota di questo tipo. Se vuoi, puoi copiare e incollare questa versione. Se non pubblicate una dichiarazione almeno una volta, date il tacito permesso per l’uso delle vostre foto e informazioni negli aggiornamenti del profielstatus.

Non condividere. Copia e incolla.

Il loro nuovo algoritmo sceglie le stesse persone – circa 25-che leggono i tuoi post.

Quindi, tieni il dito da qualche parte in messaggio e appare ” copia Clicca su “copia”. poi vai sulla tua pagina, inizia una nuova pubblicazione e metti il dito da qualche parte nel campo vuoto. “Incolla” appare e clicca su post

, , , , , ,

Wifi Stalking: è davvero possibile?

Quante informazioni disperde il tuo smartphone mentre cerca una rete WiFi? Sono informazioni sensibili? Sembra incredibile ma si può monitorare una persona anche attraverso il suo WiFi, mentre è al bar e non è collegato a nessuna rete.

, , , ,

Telegram: forse il peggior aggiornamento di sempre

Sono da sempre un sostenitore di Telegram, delle sue politiche di sicurezza, privacy e libertà di comunicazione. Sono un sostenitore della sua piattaforma, dei bot e di tutte le sue funzionalità peculiari e innovative.Ma mi ritrovo deluso, estremamente deluso dall’ultimo update.

, , , , ,

Stonex CiaoIM e la sicurezza: la prima dimostrazione

Ne ho parlato qualche giorno fa riprendendo un post di Giuseppe Iuculano e torno a parlarne volentieri. Soprattutto dopo i toni da sbruffone del circolo di paese usati da Davide Erba nei confronti di Giuseppe colpevole di aver trovato delle falle piuttosto imbarazzanti. Una segnalazione che altri programmatori avrebbero accolto a braccia aperte. Ma in […]

, , , , , , ,

[FLASH]: Falle di sicurezza in CiaoIM

E' circa una settimana che CiaoIM è sbarcato su AppStore e già sono state scoperte falle critiche per quanto riguarda la sicurezza. A rivelarlo è Giuseppe Iuculano dal proprio blog e a quanto pare non si tratta di piccolezze. Non parliamo di crash, malfunzionamenti o errori di traduzione dall'indiano italiano all'inglese ma di vere e proprie […]

, , , , , , , , ,

Sfida Tra Mamme: chi ha ragione?

Da qualche tempo su facebook è partita la cosiddetta "Sfida tra mamme", una se vogliamo simpatica catena in cui le mamme sfoderano tre foto che le rendono orgogliose della propria maternità. E' moralmente una cosa bellissima che rende un po' di giustizia alla cosa più bella che esista in natura: i figli. Per una mamma […]

, , , , ,

Previous Posts