AKLab.org

Since 2006

Titanium Backup: come eseguire il restore cambiando device

Titanium backup, come spesso ripetuto, è il miglior strumento di backup che è disponibile su Android. Soprattutto per la sua capacità (a differenza di un nand backup) di poter ripristinare selettivamente.

Ed è proprio questo il caso che interessa a noi: eseguire il restore di un’applicazione e dei suoi dati dopo aver cambiato device. Nel mio caso il backup era salvato su dropbox e (come spiegato qui) ho eseguito il download di ciò che mi serviva per il ripristino dell’app in questione (in questo caso il gioco dei Puffi). Non ridete: sono in gara contro la morosa 😀

I dati erano di un Nexus S con Android 4.0.4 (non ricordo quale rom fosse però) e li dovevo trasferire sul Galaxy Nexus (Android 4.0.4 stock + root). Credo sia essenziale che le versioni di Android siano pressochè identiche per una questione di logica del S.O. sulla gestione dei file e dei salvataggi. Credo non si possa trasferire, ad esempio, da un Android 2.3.x ad un Android 4.0.x

Per prima cosa dobbiamo capire come Titanium esegue il backup. Do per scontato che abbiate fatto un backup completo di apk e dati applicazione (che è quello più sensato solitamente).

 

Per ogni applicazione Titanium genera tre files:

  1. *.apk.bz2
  2. *.tar.bz2
  3. *.properties

Scarichiamoli e spostiamoli tutti sulla sd (o sulla partizione che viene spacciata per SD) nella cartella TitaniumBackup.

Ora è molto importante osservare che non bisogna mai ricaricare i dati di un applicazione se sono riferiti ad una versione più vecchia di quella installata. Se si è già provveduto a scaricare la nuova versione bisogna cancellarla, ripristinare col backup quella vecchia, e solo in seguito al primo avvio aggiornarla tramite Play Store. Questo perchè spesso capita che gli sviluppatori abbiano cambiato qualcosa nella gestione dei dati creando difatto incompatibilità.

 

Avviamo Titanium Backup e spostiamoci in Backup/Ripristino: la prima applicazione (o l’ultima) sarà quella che ci interessa. Al massimo scrollando la troveremo nel mezzo. Nei miei test comunque è sempre finita in cima o in fondo alla lista.

 

A questo punto un tap sul nome dell’applicazione farà comprarire un popup dove viene chiesto cosa ripristinare. Consiglio di fare prima un ripristino della sola Applicazione e successivamente (magari dopo averla avviata una volta) eseguire il ripristino dei Dati. Dandogli Applicazione+Dati durante la mia prova titanium restava in “standby” senza darmi segni di vita su cosa stava facendo. Dopo 10 minuti ancora non mi segnalava nulla e ho preferito killare i processi e fare le due operazioni distintamente: ci ho messo molto meno e tutto si è concluso perfettamente.

 

E tu cosa ne pensi? Faccelo sapere nei commenti e condividi il post sui social!
---
Vuoi rimanere sempre aggiornato? Non perdere nessun post: iscriviti al canale Telegram e alla pagina Facebook!

, , , , , , ,