AKLab.org

Since 2006

Ribrezzo…

…è quello che ho provato guardando il telegiornale. Non per l’esito delle votazioni sulla fiducia (ho una mia idea, ma tendo all’imparzialità quando scrivo) ma per quanto successo fuori dai palazzi. Orde di rincoglioniti incappucciati che sfasciavano tutto ciò che gli capitava sotto tiro. Orde di coglioni spinti solo dalla voglia di demolire (non vi ricorda un certo G8 di Genova dove un civile manifestante incappucciato e armato di estintore  morì?) una città, storica tra l’altro, inneggiando a chissà quale principio.

Certamente è un modo civile dar fuoco ai cassonetti. E’ ancora più civile dar fuoco alle auto di poveri cristi che sicuramente la stanno ancora pagando a rate. E ancor più civile, democratico e giusto sradicare cartelli stradali per distruggere le vetrine. E sono talmente convinti di essere nel giusto che fanno tutto da incappucciati. Questo si che è avere le palle! Questo si che è dimostrare superiorità, onestà e limpidezza ideologica.

Ma andatevene affanculo.

E ovviamente non voglio fare di tutta l’erba un fascio: massima stima e massimo rispetto per quelli che questa mattina hanno manifestato per le vie di Roma in maniera ordinata e pacifica facendo sentire il proprio disappunto e il proprio credo senza demolire proprietà altrui.

PS: questo post non è molto coerente con gli argomenti generalmente trattati nel blog ma non potevo esimermi dall’esternare il senso di schifo, ribrezzo e disgusto che ho provato. E si, lo ammetto: ho goduto nel vedere le cariche della polizia che randellavano gli incappucciati.

E tu cosa ne pensi? Faccelo sapere nei commenti e condividi il post sui social!
---
Vuoi rimanere sempre aggiornato? Non perdere nessun post: iscriviti al canale Telegram e alla pagina Facebook!

, ,