AKLab.org

Since 2006

Premium On Demand

Come già accennato qualche settimana fa mi sono dotato di un decoder digitale terrestre compatibile con l’offerta Mediaset Premium On Demand e, dato che ho un mese di abbonamento gratuito, lo sto testando il più possibile.

L’offerta Mediaset Premium (senza sport) non è male e ognuno valuti in base alle proprie esigenze cosa ritiene migliore per sè. Non è di questo che voglio parlare: vorrei approfondire la sezione “On Demand”, letteralmente “a richiesta”. Bene: troppo a richiesta non lo è. “Il grande cinema quando e come vuoi”: anche qui ci sarebbe da fare qualche precisazione.

Ma entrambe le cose si possono affrontare contemporaneamente: c’è un catalogo aggiornato in remoto dal quale scegliere i film da vedere. Non c’è uno streaming: da quanto ho capito quello avviene a nostra “insaputa” durante lo standby o il normale utilizzo del deconder. E questo spiega perchè a me, che abito in zona coperta di striscio dal segnale, mi ritrovo con i film memorizzati sull’hd del decoder praticamente inguardabili in quanto il flusso dati arriva corrotto. Mi dispiace solo di non esser riuscito a trovare il multiplex di riferimento per quanto riguarda il servizio on demand perchè sarebbe indicativo: non comparendo un canale dedicato sul quale verificare la qualità del segnale (sottolineo che potenza non significa qualità!) almeno si potrebbe verificare a priori se (e in che modo) la zona sia coperta dal servizio on demand. Io credevo di stare tranquillo in quanto tutto il resto delle trasmissioni Mediaset (e i canali premium) si vedono in modo fluido e perfetto. E’ quindi evidente che è un altro il multiplex che gestisce il “lato on demand” ma sarebbe bello (e utile) sapere quale!

Altra pecca, quando il film viene memorizzato apparentemente bene, è il desynch audio video: col mio decoder (TT-Select T502) ogni due minuti bisogna mettere in pausa perchè l’audio e il video vanno in desynch. Con un semplice pause-play torna tutto alla normalità. Resto però convinto che il problema sia dovuto alla malcopertura della zona.

Mentre, dovendo parlare dell’idea di fondo, devo dire che la trovo utile (dove funziona). Peccato solo che i film restano memorizzati solo 7/10 giorni e anche un amante di serie televisive e di cinema dubito riesca a vederne anche solo la metà. Forse era meglio un catalogo meno folto ma leggermente più duraturo in modo da poterlo visionare con comodo. Alla fine, restando i dati memorizzati nell’ HDD del decoder, non dovrebbe esser un grosso problema per l’emittente a livello organizzativo. Ma questa è una mia considerazione dovuta forse al fatto che non sto troppo a casa e quindi i miei tempi sono molto stretti.

E voi? Esperienze con questo decoder e con questo servizio? Fatelo sapere: tutti insieme potremmo cosi offrire una panoramica più precisa rispetto alle solite pubblicità e ai soliti siti “sponsorizzati”!

E tu cosa ne pensi? Faccelo sapere nei commenti e condividi il post sui social!
---
Vuoi rimanere sempre aggiornato? Non perdere nessun post: iscriviti al canale Telegram e alla pagina Facebook!

, , , ,