AKLab.org

Since 2006

Sanremo parte seconda

Ho voluto provare a riascoltare/rivalutare Pupo, il Savoia e il tenore (di cui al momento non ricordo il nome e mi dispiace essendo l’unico che sapeva quel che stava facendo).

Inutile parlare sull’intonazione del Savoia. Non mi scuso se non lo chiamo principe come vorrebbe ma sapere..in Italia hanno abolito da tempo i titoli nobiliari. Tornando alla canzone: una dichiarazione d’amore all’Italia. Bella l’idea peccato per interpreti e parole (mi scuso ancora col tenore che nella mia ignoranza ritengo bravissimo).

Le parole già.. quando Pupo esordisce con un fantastico ” Tu non potevi ritornare pur non avendo fatto niente,
ma chi si può paragonare, a chi ha sofferto veramente” o qualcosa del genere. Una vaga allusione allo stato d’esilio in cui erano? Che poi: in esilio a Ginevra forse tanto male non doveva essere. In questi anni ne abbiamo sentite di ogni sui Savoia (e non Di Savoia, anche il Di è abolito e per l’anagrafe si chiamano Savoia. e basta), esiliati, allontanati dall’Italia! Loro volevano a tutti i costi tornare nella loro tanta amata Patria. E in pompa magna! Rivolevnao il titolo nobiliare, rivolevano tutto di tutti. Direi che dopo i danni che la dinastia Savoia ha creato all’Italia nei tempi che furono forse non era molto logico richiedere tutto ciò.

Bossi-Berlusconi definiscono una legge per farli tornare. Tornano e… chiedono i danni allo Stato! Rivogliono il Pantheon, i palazzi Romani e in ogni dove d’Italia!!! E li, anche gli italiani che pensavano “massì facciamoli tornare” iniziano a ricredersi e a pensare “ma non potevano restare a Ginevra?”. Tanto per quotare uno dei tanti siti che ne parlano vi consiglio di leggere qui

Fatto sta che ora li abbiamo qui, ancora non in veste di Italiani (ancora non mi risulta abbiano giurato sulla costituzione repubblicana) e ce li troviamo a cantare a San Remo un inno all’Italia… Dopo le sparate di cui sopra, le gite a prostitute del Savoia Senior, le pubblicità delle olive e dei balli sotto le stelle. Davvero molto “regali” questi Savoia.

Personalmente trovo tutto questo molto squallido. E di dubbio gusto.

Ma torniamo alla canzone: l’ho già detto che l’unico che ritengo degno di stare su quel palco è il tenore? Che, trovato ora su google, si chiama Luca Canonici (link wikipedia). E la vera domanda che mi faccio è: ma perchè Signor Canonici s’è prestato ad un simile cabaret???

edit:

aggiungo questa vignetta trovata qui

---
Una VPN economica, veloce, sicura e affidabile? Prova Surf Shark!. Uno sconto dell'82% per gli utenti di aklab.org!
--
E tu cosa ne pensi? Faccelo sapere nei commenti e condividi il post sui social!
---
Vuoi rimanere sempre aggiornato? Non perdere nessun post: iscriviti al canale Telegram e alla pagina Facebook!

, , ,