AKLab.org

Since 2006

SKY e l’interruzione del servizio programmato

Ieri è stata una giornata nera per il servizio clienti (a pagamento) di SKY Italia: migliaia di telefonate hanno intasato le linee in cerca di risposte che in prima battuta gli operatori non erano in grado di dare.

La domanda era sempre la stessa: perchè a video è apparso un messaggio che preannunciava, per molti, l'apocalisse dell'interruzione delle trasmissioni al 28 febbraio?
Dopo qualche ora la stessa SKY liquidava il tutto come un semplice invio errato a qualche cliente.

 

skytext

Può essere vero.. ma io ci credo poco. Credo più all'ipotesi dell'attacco informatico; ovviamente questa è solo una teoria e come tale deve esser presa. Sky non lo ammetterà mai e personalmente non ho le prove per dimostrare quanto dico. Pensandoci però, sarebbe la prima conseguenza del cambio ECM di dicembre, la prima azione concreta contro SKY.

Perchè solo un cieco non si accorgerebbe del danno che la mossa di SKY ha causato al "mercato parallelo": parliamo di costruttori di decoder linux, fornitori di cline per il cardsharing e di GShare.

I fornitori di cline lasciamoli perdere in questo momento: per lo più rivendono cline di altri e spesso non sanno nemmeno loro cosa c'è dietro. Concentriamoci su GShare e produttori di decoder. Per quanto, al momento, nel resto del mondo nulla sia cambiato la tattica di Sky Italia ha di fatto tagliato fuori l'utenza clandestina italiana. E non parliamo di un centinaio di persone. Basta andare sui forum di settore per rendersene conto con i propri occhi. E il danno per gli operatori clandestini è elevato. Parliamo di decoder che non verranno più venduti e di abbonamenti paralleli che non verranno più rinnovati dopo la naturale scadenza. GShare addirittura forniva già il decoder configurato e con abbonamento (rinnovabile ovviamente) incluso nel prezzo.

E chi sta dietro a Gshare, soprattutto, non è uno stupido: come hanno avuto le capacità di aprire i canali HD in passato è plausibile che abbiano anche le capacità di sferrare un attacco frontale a Sky di questo tipo. Non so quante altre cartucce abbiano in canna ma posso immaginare che questo sia solo l'inizio della guerra:i soldi in gioco sono tanti e la storia ci dimostra che quando è così ogni tattica è lecita.

Un altro fattore anomalo in questa storia è il numero verde che compare nel messaggio: 800180916. A questo numero, provato più volte questa mattina, non risponde nessuno e soprattutto non mi risulta essere un numero verde di Sky. E soprattutto non dell'assistenza clienti perchè si sa: sky non regala nulla e l'assistenza clienti risponde solo ad un numero 199. Uno di quelli che si paga una falange al minuto insomma

skytext2

 

Giusta o sbagliata che sia.c

 

Ovviamente, e ci tengo a ripeterlo, questo sono solo delle considerazioni personali. Vanno prese come tali e non come verità assoluta perchè in fin dei conti la verità io non la so 😉

QR Code - Take this post Mobile!

Use this unique QR (Quick Response) code with your smart device. The code will save the url of this webpage to the device for mobile sharing and storage.

Alek

Da sempre appassionato di informatica e tecnologia. Dall'uscita degli smartphone non ha più potuto farne a meno. Attualmente follemente innamorato di Android e dei dispositivi Pure Google Experience

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterGoogle Plus

, , , , , , , , ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: