AKLab.org

Since 2006

Parigi, 13/11/2015

jenus

Questa vignetta fu disegnata per la strage di Charlie Hebdo. Purtroppo è tornata tristemente attuale con gli attacchi terroristici di ieri sera.

Non c'è limite alla follia umana.

Perchè è di questo che si tratta: FOLLIA. Una volta le guerre si combattevano con dichiarazioni di guerra ed eserciti. Eri consapevole di essere in guerra e che dovevi combattere, guardarti le spalle e sopravvivere. Oggi no. Oggi vai a teatro e un idiota ti spara in testa. Oggi vai allo stadio e un idiota si fa saltare per aria. Questi non sono soldati: sono viscidi e subdoli individui che colpiscono a tradimento. E non c'entra essere mussulmani. C'entra l'essere dei vigliacchi che colpiscono persone innocenti che hanno come unica colpa quella di essere nel posto giusto al momento sbagliato.

Questa non è guerra: questo è uno dei livelli più bassi e viscidi in cui l'uomo può cadere. L'ammazzare a tradimento i propri simili. Parlando con mia moglie ieri sera ho usato la parola BESTIE. Me ne sono subito pentito guardando il nostro cane: gli animali non uccidono per fanatismo o per ideale. Gli animali uccidono solo come estrema forma di difesa e, ovviamente, per sopravvivenza. 

Qui nessuno si sta difendendo nè tantomeno è in pericolo di sopravvivenza. Qui ci sono solo ignoranza, fanatismo e vigliaccheria.

QR Code - Take this post Mobile!

Use this unique QR (Quick Response) code with your smart device. The code will save the url of this webpage to the device for mobile sharing and storage.

Alek

Da sempre appassionato di informatica e tecnologia. Dall'uscita degli smartphone non ha più potuto farne a meno. Attualmente follemente innamorato di Android e dei dispositivi Pure Google Experience

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterGoogle Plus

, , , ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: