AKLab.org

Since 2006

L’iPhone che si piega

Premetto che non sono un estimatore degli smartphone Apple e che non ritengo questo iPhone 6 così innovativo. Detto questo devo spezzare una lancia a favore sul famoso problema della curvatura.

NO, NON CREDO ASSOLUTAMENTE CHE SI POSSA PIEGARE TENENDOLO NELLA TASCA ANTERIORE DEI JEANS così come qualcuno ha dichiarato. Fino a settimana scorsa ridevo di questo difetto ma dopo aver acquistato un OnePlus One ho iniziato ad avere il problema delle dimensioni e ho iniziato a fare qualche semplice considerazione.

 

1) iPhone 6 è uno smartphone dalle dimensioni generose, imponenti. Ma dallo spessore ridotto. Non ci vuole un nobel alla fisica per sapere che più un oggetto è lungo e sottile e più è soggetto a questi fenomeni applicando la giusta forza (ovviamente parliamo di materiali comune, non di barre di acciaio da cantiere).

2) Nei vari video si vede CHIARAMENTE che la forza applicata è elevata. Di solito i pollici a metà della lunghezza e forza applicata agli estremi. Lo sforzo che viene fatto è visibile e questo basta a definirlo un evento straordinario.

3) Gli smartphone più piccoli non soffrono di questo problema proprio perchè sono più piccoli e spessi. Il mio Nexus 4 ne ha sopportate di ogni e spesso mi ci siedo sopra in macchina dimenticandolo nella tasca posteriore. Peso 100kg e non si è mai piegato. Fortuna o fisica?

Ciò non toglie che qualche test in fase di sviluppo avrebbe evitato questa magra figura, l'alluminio è figo ma resta un materiale fin troppo malleabile: probabilmente questo limite non era stato "scoperto" prima per via dello spessore di scocca e display. 

Ovviamente non si può incolpare la clientela (come fecero con iPhone 4 che perdeva ricezione perchè veniva "impugnato male") ma con un po' di accortezza il problema si può evitare. E vorrei vedere chi non maneggia con cura un device di quel prezzo…

Detto questo iOS credo mantenga appieno la sua idea di semplicità e immediatezza di utilizzo che l'ha sempre contraddistinto, anche se personalmente non lo amo.

E tu cosa ne pensi? Faccelo sapere nei commenti e condividi il post sui social!
---
Vuoi rimanere sempre aggiornato? Non perdere nessun post: iscriviti al canale Telegram e alla pagina Facebook!

, ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: